Vai a sottomenu e altri contenuti

RETE DI MONITORAGGIO Vespa crabro in Sardegna

Data pubblicazione on line: 19/09/2018

Il progetto Europeo INTERREG ALIEM, al quale ha aderito anche la Regione Sardegna, riguarda il MONITORAGGIO della Vespa Crabro in tutta la Sardegna. La V. crabro è una vespa molto grande (circa 2.5/3 cm) che non era presente in Sardegna sino a 10 anni fa (molto probabilmente è arrivata al porto di Olbia con del legname dalla Toscana), ma ad oggi non si conosce la sua distribuzione, per cui non è possibile calcolare un suo potenziale impatto sui frutteti, apiari o disturbo alla popolazione. In Sardegna è una specie ALIENA ossia INTRODOTTA!!! Per portare avanti questo progetto, le Dr.sse Michela Pusceddu e Alessandra Mura dell'istituto di ENTOMOLOGIA del Dipartimento di Agraria dell'Università degli Studi di Sassari, hanno bisogno dell'aiuto di tutti i Comuni in modo che la popolazione venga informata il più possibile e possa segnalarci nidi, individui in volo o altro.È possibile che nel periodo tra maggio e giugno si notino pochi individui in volo poiché è il momento in cui le regine fondano i nidi, invece il periodo tra luglio e settembre è quello ideale per avvistarle. Sono vespe grandi, ma di solito abbastanza schive in volo se non vengono disturbate, mentre, diventano molto aggressive al nido per cui dissuadiamo e sconsigliamo vivamente l'utilizzo senza alcuna protezione di metodi 'fai da te' per eliminarle. Un nido può arrivare infatti anche a 700-1000 individui.

Nella brouchure allegata vengono specificate le due modalità per aderire al monitoraggio:

1) Tramite segnalazioni libere qualora si avvistasse un individuo o un nido.

Per questo tipo di segnalazione è necessario una foto o video della vespa o nido, luogo, avvistamento (ancora meglio le coordinate) nome, cognome, età e professione di chi ci invia la segnalazione + un contatto (email o numero di telefono). Inoltre si deve indicare come si è venuti a conoscenza del monitoraggio: articolo sul giornale, on-line o passaparola.

2) Tramite trappola con birra posta nel proprio terreno e controllata ogni due settimane.

L'email a cui inviare le segnalazioni è la seguente mpusceddu@uniss.it o nella pagina FB

MONITORAGGIO VESPA CRABRO IN SARDEGNA

https://www.facebook.com/interregALIEMvespacrabroUNISS/inbox/mailbox_id=190973391612953&selected_item_id=100006837632794

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Brouchure Vespa crabro in Sardegna Formato pdf 258 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Vigilanza
Referente: Alessia Angelini
Indirizzo: Via G. Mannu 1, 07034 Perfugas (SS)
Telefono: 079 5639111-5639114 - 5639120
Fax: 079 5639111
Email: vigilanza@comuneperfugas.gov.it
Email certificata: poliziamunicipale@pec.comuneperfugas.gov.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio